Siamo tra quelli che credono che le cene tra innamorati dovrebbero essere organizzate ogni sera, che non c’è bisogno di un santo di nome Valentino che suggerisca di donare un fiore e che celebrare l’amore sia bisogno e non scelta quotidiana.

Detto ciò, sappiate che la ricorrenza del 14 febbraio ci piace, anzi l’amiamo, perché la consideriamo il giorno in più, la ciliegina sulla torta, una possibilità di curare i dettagli, un’ulteriore chance per rendere straordinario l’ovvio.

Perché la vostra cena di San Valentino sia esclusiva, quest’anno porteremo il rosso a forma di cuore e a base tartan ovunque vogliate: in un castello o a casa, in una location da sogno o sul tavolo della vostra cucina.

Le immagini di oggi raccontano le scelte di stile che vi proporremo e che stiamo elaborando e costruendo in questi giorni: impiattamenti sempre più originali a forma di cuore, perché sono belli da vedere e non stancano mai, il colore rosso declinato in ogni possibile gradazione, in primis quella Valentino, e tovaglie o divise per il personale di servizio, che si occuperà del vostro piccolo ricevimento a due, in tartan, il disegno dei tessuti in lana delle Highland scozzesi.

E menu calibrati e fusion che lasceranno a bocca aperta e a cuore spalancato: dal pesce crudo alla carne argentina, showcooking personalizzati, cake lussuriose dal design d’oltreoceano, etichette di vini francesi, tocchi qua e là di spezie orientali che esalteranno il tutto e condiranno senza coprire. Perché l’amore, il vostro e quello di tutti, possa esprimersi in tutte le lingue del mondo senza dire nemmeno una parola.

Richiedi, inventa e prenota il tuo ricevimento di San Valentino scrivendoci a info@maggiordomus.it.
L’Amore non sempre si dice, ma si vive. Ogni giorno e una sera in più.