L’abitudine dell’aperitivo prima di cucinare assieme
è diventato un piccolo piacere per noi irrinunciabile.
…proprio come il momento in cui ognuno di voi ritira il suo grembiule, la dispensa della serata e l’attrezzatura, il tutto condito da genuino entusiasmo e allegra aspettativa.
Ci diverte notare come esprimete le vostre diverse abilità,
chi impastando, chi ideando forme divertenti,
chi – più fantasioso – decorando, chi – più ordinato – geometrizzando…
chi giocando con la propria precisione e chi con l’innata leggerezza.
Ormai, ci piace anche sfidarvi con prove diverse dentro a una stessa serata,
fatta di dolce e di salato contemporanei,
di forni in continua staffetta tra meringhe, sfoglie e biscotti all’uvetta.
Ci piace insegnare a cucinare, ma ancora di più a creare,
a mescolare il colore del rosso di una ciliegia con quello più tenue di un ciliegino,
a donare la piacevole padronanza di passare in pochi minuti 
dal tuffare una mandorla bianca allo sbriciolare mozzarella mai stanca…
oppure ad impiantare con elegante accortezza… 
…così che ogni vostro invito possa essere, da oggi, bontà in mescita ad invidiabile finezza.
Ricordiamo il prossimo appuntamento in programma con “Mescolando, s’impara – Serate in Cucina”
Info, costi e iscrizioni al link che segue: