Alla scelta delle sedie matrimonio non sempre viene data la giusta importanza e questo, ad avviso del catering MaggiorDomus, è un errore!

Le sedie del ricevimento di nozze sono il “luogo” dove gli invitati trascorrono più tempo oltre che un elemento molto importante, impossibile non notare a livello visivo.

Un salone o un parco allestiti a nozze faranno cadere l’occhio sull’insieme, e le sedie ne sono parte non solo integrante ma costruttiva!

Ritenere che la comodità sia l’unica qualità che una sedia per matrimonio debba avere è uno sbaglio, soprattutto se si sono dedicati molti sforzi per tutti gli altri allestimenti, come tableau mariage, fiori adatti al contesto, menu di stagione.

Le sedie matrimonio non sono tutte uguali, e non tutte si sposano dappertutto!

Una location di campagna, per esempio, stonerà se decorata con sedie a vestina o sedute imbottite e dal tono decisamente elegante.

Allo stesso modo, vanno coordinate al tovagliato, alla mise en place, al mood dell’evento tutto.

Insomma, la scelta delle sedie matrimonio deve inserirsi tra i pensieri dei futuri sposi che mirano a un ricevimento armonico ed equilibrato nel suo insieme.

Ecco la nostra guida, il vademecum per scegliere sedie matrimonio adatte ai contesti e in grado di “accomodarsi” agilmente e con criterio a tutto il contorno.

Tutte le immagini sono tratte da ricevimenti di nozze curati da MaggiorDomus: per info mettetevi in contatto con noi compilando il form di questa pagina.

Sedie matrimonio: la guida e le tipologie di sedute

1. Sedie matrimonio: le sedie Thonet, l’evergreen di tendenza

sedie matrimonio
Sedie Thonet

Le sedie Thonet nascono costruite in legno e tendenzialmente nere e sono molto usate anche coperte per i matrimoni che decidono di optare per la vestina di stoffa.

L’evoluzione della Thonet nera è stata per noi la Thonet color cuoio dal piglio vintage, la sedia più flessibile di tutte dal punto di vista degli accostamenti.

Questa seduta per matrimonio, infatti, ben si accosta ad ambienti storici e saloni affrescati come a barchesse e location più country.

sedie matrimonio
Sedie Thonet

Noi le adoriamo sciolte, libere dalle vestine e meravigliose nella loro essenza naturale, al massimo abbellite con dei cuscini.

2. Sedie matrimonio: le sedie Tiffany, Chiavarine che dir si voglia

È per eccellenza la sedia più classica, elegante e romantica.

sedie matrimonio
Sedie Tiffany

Lo stile contemporaneo l’ha condotta a essere fatta anche in diverse varianti di colore e materiale, più lucida e associata a cuscini di ogni tipo.

sedie matrimonio
Sedie Tiffany

È la sedia per chi ci chiede di allestire matrimoni tradizionali e raffinati.

3. Sedie matrimonio: le sedie Parigine

La sedia dello stile napoleonico è indubbiamente ampia, comoda e molto elegante. Suggerita per i matrimoni che scelgono di svolgersi in residenze d’epoca e parchi lussureggianti.

sedie matrimonio
Sedie Parigine

La sua ampiezza permette di decorarla con fiori o nastri sullo schienale, per un tocco ancora più chic.

sedie matrimonio
Sedie Parigine

4. Sedie matrimonio: le sedie Cross

Chiamate così per la tipica X sullo schienale, sono l’alternativa più country della sedia Tiffany. Suggerite all’aperto come al chiuso per tutti i ricevimenti di nozze un po’ boho-chic. Rustiche con carattere, le chiamiamo noi.

sedie matrimonio
Sedie Cross

Personalmente, adoriamo la seduta Cross, sia senza decorazioni, sia impreziosita da fiori o cuscini, a seconda del contesto più o meno ricco.

sedie matrimonio
Sedie Cross

5. Sedie matrimonio: le sedie Regista

Le sedute da regista sono le sedie per i matrimoni comfy.

sedie matrimonio
Sedie Regista
sedie matrimonio
Sedie Regista

Perfette al mare, nei giardini, per i riti civili così come per le cene al tavolo che chiedono bellezza casual. Intramontabili.

sedie matrimonio
Sedie Regista

6. Sedie matrimonio: le sedie Ghost

Dette “Ghost” perché la trasparenza le rende quasi invisibili.

sedie matrimonio
Sedie Ghost

Eleganti e minimal allo stesso tempo. Le suggeriamo negli ambienti cupi, negli spazi piccoli, nelle chiese delle spose attente al design. Sono in grado di elargire un tocco chic anche negli ambienti più classici, senza esagerare.

sedie matrimonio
Sedie Ghost
sedie matrimonio
Sedie Ghost

7. Sedie matrimonio: le sedie in legno e paglia

Bianche o in legno naturale, le sedie legno-paglia sono tornate (finalmente!) di moda.

sedie matrimonio
Sedie legno e paglia

Suggerite nelle wedding wine location, come le cantine, dove si abbinano per nascita. Bucoliche e dal cuore vintage puro, sono la scelta giusta per le location di campagna e i matrimoni estivi.

sedie matrimonio
Sedie legno e paglia
sedie matrimonio
Sedie legno e paglia
sedie matrimonio
Sedie legno e paglia

8. Sedie matrimonio: le sedie pieghevoli

Sorelle delle sedie Regista ma più minimal, le pieghevoli conferiscono facilità agli ambienti, sia visiva, sia di allestimento.

sedie matrimonio
Sedie pieghevoli

Si prestano per essere decorate più di qualsiasi altra sedia.

9. Sedie matrimonio: le sedie garden chic

Le garden chic sono il compromesso perfetto per chi vuole un allestimento di nozze easy senza perdere eleganza.

sedie matrimonio
Sedie Garden Chic

Con queste sedute, qualsiasi parco o giardino si trasformerà in un salotto senza peccare di coerenza!

10. Sedie matrimonio: le sedie colorate

Il colore è una grande tendenza, soprattutto per le sedute del cocktail di benvenuto.

Verdi per abbinarsi al verde dell’estate, rosse e arancioni per i parchi autunnali, gialle e azzurre per i matrimoni in riva al mare.

sedie matrimonio
Sedie colorate

L’ultima tipologia di sedute di cui per oggi vi vogliamo parlare è quella che sbuca dalla fantasia: pertanto, una tipologia infinita!

sedie matrimonio

Sgabelli, fieni, panche, sedie vintage tutte diverse e accostate vicine, pneumatici colorati per le nozze urbane, sedie di ferro battuto per gli animi provenzali.

sedie matrimonio

sedie matrimonio

Credete anche voi che la scelta corretta delle sedie matrimonio influenzi tantissimo tutto lo stile del ricevimento?