Se dici ricetta quiche, dici torte salate dal piglio francese, composte da un esterno di pasta brisé e da qualsiasi ripieno che preveda tra gli ingredienti anche l’uovo.

La quiche, abbreviazione per “quice lorraine” si distingue dalla Quiche Alsacienne per l’assenza di cipolle e prosciutto e per la presenza della crème fraiche, spesso sostituita con la panna.

La ricetta quiche di MaggiorDomus prevede la sostituzione della panna con la ricotta, per garantire più leggerezza senza intaccare il gusto!

Ricetta quiche

Queste tarte di provenienza culturale francese sono una proposta davvero gustosa, facile da preparare e che ben si prestano alla mescolanza di più ingredienti, alla ricerca di originalità e fantasia ricetta dopo ricetta!

Le quiche sono uno dei piatti immancabili nei nostri buffet, soprattutto in occasione di eventi che prevedono coffee break pomeridiani dolci-salati o aperitivi rinforzati.

Qualsiasi ricetta quiche è preparata nelle nostre cucine prevedendo più tipologie di servizio: viene infatti predisposta sia in monoporzioni, per party o buffet passati a braccio e di impianto più snello, sia a torta, per occasioni dove lo spazio è maggiore e l’atmosfera più confidenziale.

La ricetta quiche che vi proponiamo oggi è una new entry delle nostre proposte, prevede due varianti di ripieno, è primaverile ed è una valida idea per un picnic come per una cena a casa gustosa e veloce!

Ricetta quiche: torta salata con ricotta e pesto di basilico e menta

Ingredienti per la pasta brisé

  • 600 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • Due cucchiai di pesto di basilico
  • 1 uovo
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.
  • Fagioli secchi (per la cottura della pasta)

Ingredienti per il ripieno

  • 200 gr di ricotta
  • Menta in foglie q.b.
  • Sale, pepe, pinoli q.b.
  • Pomodorini ciliegini

ricetta quiche

Preparazione della ricetta quiche con ricotta e pesto di basilico e menta

Impastare la farina con il burro tenero e solo quando l’impasto risulta scaglioso, quasi sbriciolato, aggiungere l’uovo, il sale e i due cucchiai di pesto di basilico precedentemente sbattuti.

Allungare con poca acqua, se necessario, e lasciare riposare l’impasto omogeneo in frigo per 30 minuti.

Imburrare quindi una teglia da forno, oppure stendere la carta forno, e adagiare sopra la pasta.

Infornare la quiche a 180°C per circa 20/25 minuti con dei fagioli sopra per far sì che l’impasto non risulti umido.

Ricetta quiche: preparare il ripieno
In una ciotola sbattere la ricotta, il sale, il pepe, i pinoli tritati grossolanamente e la menta fresca tritata.

A metà cottura della pasta, levare i fagioli, aggiungere il ripieno e decorare a piacere con le striscioline di pasta avanzata.

Servire tiepida!

Ricetta quiche: torta salata con ricotta, speck e menta

Ingredienti per la pasta brisé

  • 600 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • Due cucchiai di pesto di basilico
  • 1 uovo
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.
  • Fagioli secchi (per la cottura della pasta)

Ingredienti per il ripieno

  • 200 gr di ricotta
  • 100 gr di speck
  • 1 uovo
  • Pan grattato q.b.
  • Menta in foglie q.b.
  • Sale, pepe, pinoli q.b.

ricetta quiche

Preparazione della ricetta quiche ricotta, speck e menta

Preparare la pasta per la torta come spiegato nella ricetta torta salata francese precedente.

Per il ripieno invece procedere come segue.

Tagliare lo speck a dadini e farlo saltare in padella con un filo d’olio.

In una ciotola, amalgamare la ricotta, il sale, il pepe, i pinoli tritati grossolanamente, lo speck saltato, l’uovo, il pane grattugiato e la menta fresca tritata.

A metà cottura della torta in forno, togliere i fagioli dalla base e aggiungere il composto per far sì che anch’esso si cucini.

Servire tiepida e accompagnata da pomodorini ciliegini a grappolo!

La ricetta quiche lorraine può ovviamente essere personalizzata, questa è la proposta dello Chef Franco per inaugurare la primavera all’insegna di gusto e piante aromatiche!