01

 

Perché proporre un aperitivo business?
Dove abita la diversa dinamica in grado di rendere piacevole un incontro di lavoro che, per sua natura, resterà sempre un momento poco o per nulla divertente?
Perché investire tempo e risorse in simili iniziative quando un accordo o un contratto possono essere raggiunti semplicemente da una scrivania?

Molti di voi, forse, si sono posti queste domande leggendo il titolo del post di oggi.
Molti altri, invece, forse hanno fatto "sì" con la testa ancora prima di arrivare alla seconda riga, condividendo un certo modo di fare business, alla moda ma al tempo stesso proficuo.

Organizzare incontri davanti a un buon calice di vino, e a pietanze mai casuali, non solo permette di lavorare in un’atmosfera rilassata, e pertanto più predisposta al dialogo, ma anche di apprezzare quello che si fa e le persone con cui si interagisce.
Le tensioni si sciolgono, le cravatte si allentano, le conoscenze migliorano e le occasioni di fare business concreto aumentano.

Per quanto riguarda le nostre proposte, ce ne sono per tutti i budget e per qualsiasi gusto. Dalla semplice bicchierata organizzata addirittura in ufficio, al cocktail più rinforzato organizzato in location esclusive, alle degustazioni di prodotti del territorio o di stagione.

Lasciate andare la fantasia, anche quando si tratta di affari e non solo di tempo libero.

Le situazioni conducono le persone, da sempre, e le occasioni di lavoro piacevoli e rilassate saranno sempre più vantaggiose di quelle fredde e prive di costruzione relazionale.
Happy hour & happy work: se anche lo slogan è divertente, il risultato non potrà che essere vincente.

 

Blog a cura di Eva Ravazzolo | ubiquechic

 

02

 

03_

 

04

 

05

 

06b

 

07

 

08

 

09

 

10

 

12