Oggi trattiamo di come sposarsi a Venezia all'interno di “Wedding reportage”, la nostra rubrica frutto della collaborazione con le coppie a cui abbiamo curato il ricevimento di nozze.  

 

Sposarsi a Venezia

 

“Wedding reportage” è la nostra rubrica frutto della collaborazione con le coppie a cui abbiamo curato il ricevimento di nozze.  
5 nostre domande e 5 risposte di alcuni sposi che si sono affidati a noi, MaggiorDomus Ricevimenti.
L’idea è nata non solo dalla voglia di raccontare nel dettaglio quello che facciamo, ma anche dall’istinto di provare a rendere immortale ciò che è stato meraviglioso.

L'intervista di oggi è quella di Mariarosaria e Giancarlo che hanno detto “hanno deciso di sposaresi a Venezia, a Palazzo Contarini.

Foto by Valeria Berti photography

 

02

 

03

 

03b

 

04

 

1. Perché avete scelto di affidare il ricevimento del vostro matrimonio a MaggiorDomus Ricevimenti?

Avevamo visto MaggiorDomus all’Opera in occasione di due battesimi organizzati per i bimbi dei nostri amici e ne avevamo apprezzato la cura e la qualità del servizio complessivo.

 

05

 

06

 

2. Il vostro matrimonio è stato organizzato seguendo un particolare tema? Quale?

Non abbiamo seguito un tema vero e proprio. Avevamo l’intenzione di organizzare una festa per i nostri amici e parenti che, in qualche modo, rappresentasse anche quello che siamo. Una festa bella, sorprendente, elegante e ricca di colori e di luci, curata in tutti i suoi particolari, non banale. Insomma, qualcosa da ricordare, una festa per vivere tutti insieme una città stupenda come Venezia e una giornata decisamente fuori dal comune (anche di residenza!).

Se la risposta è no, a posteriori che titolo dareste alla vostra giornata?

Avvolgente e travolgente. Sposarsi a Venezia è un'esperienza meravigliosa!

07

 

08

 

09

 

3. Se il vostro matrimonio fosse una città, che città sarebbe e perché.

Assolutamente Venezia. Unica, sorprendente, sempre colma di particolari da scoprire, non caotica, una città di un’eleganza misurata ma indiscutibile. Sposarsi a Venezia è una scelta da sogno!

 

10

 

11

 

4. Tre aggettivi per descrivere, oggi, il giorno del vostro matrimonio.

Pensato e realizzato secondo i desideri. Indimenticabile e divertente per noi e per i nostri ospiti.

 

12

 

13

 

5. Il dettaglio che non vi aspettavate e che vi ha colpito positivamente.

La presenza costante dei responsabili e del personale di MaggiorDomus, la professionalità di tutti nel proprio lavoro che ha trasmesso tranquillità e contribuito in maniera decisiva al risultato di una giornata indimenticabile.
È stato bello vedere che si era creata un’atmosfera particolare, la gente è stata bene, si è divertita e lo dimostrava apertamente. Tutto sembrava molto naturale e perfetto!
Una sfida ardua, assolutamente vinta: organizzare un evento complesso e articolato, di cui ci siamo resi conto un po’ alla volta, in un città magnifica come Venezia, ma terribile per gli spostamenti e i collegamenti.

 

14

 

15