In una sala bellissima del Due Torri Hotel Verona, abbiamo collaborato alla realizzazione della cena charity “Natale nel piatto, Natale nel cuore”, appuntamento di cucina stellata organizzato da AIRC – Comitato Veneto, la Fondazione per la Ricerca sul Cancro.

Calore, dedizione, speranza e concretezza.

L’obiettivo comune dei 160 ospiti tra ricercatori, volontari e donatori che hanno partecipato alla magnifica cena stellata è continuare ad investire nella ricerca scientifica che sostiene progetti innovativi di terapie personalizzate per curare bambini e ragazzi colpiti da tumori pediatrici.

Cena Charity AIRC verona

“Se oggi sopravvivono alla diagnosi di tumore l’82% dei bambini malati, è anche vero che – dice il presidente AIRC Veneto, Antonio Maria Cartolari – per molti tumori pediatrici, specialmente quelli più rari, mancano terapie specifiche, formulate sulla base di studi dedicati. Nostro dovere è contribuire con la sensibilizzazione e la raccolta fondi perché la ricerca abbia garantita quella continuità che crea progressi nello studio di nuove cure”.

Cena Charity AIRC verona

Un evento intenso, umanamente e professionalmente, che ci ha permesso di condividere cuore ed esperienza con lo chef guest star Giancarlo Perbellini (Ristorante Casa Perbellini) e gli chef Matteo Rizzo (Ristorante Il Desco), Mauro Buffo (Ristorante 12 Apostoli) e Sergio Speca (Due Torri Hotel Verona), i partner Gruppo Duetorrihotels e Banco BPM, Coldiretti Verona, Flover, le cantine Ca’ del Bosco, Serego Alighieri e Villa Minelli.

Cena Charity AIRC verona

“Non tutti possiamo fare grandi cose, ma possiamo fare piccole cose con grande amore”.
Madre Teresa di Calcutta
AIRC – Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro

Cena Charity AIRC verona

Cena Charity AIRC verona