Nelle sere al mare o sui terrazzi di città, una pasta estiva gustosa, facile e originale darà la marcia in più a cene che sono alla ricerca di sapori intensi e sfiziosi!

Pasta estiva: come preparare un piatto veloce e gourmet nella stagione calda?

Le paste estive sono davvero un must della bella stagione e possono variare a seconda della nostra fantasia, da quello che abbiamo in casa e dal tipo di occasione per cui vogliamo portarle in tavola.

Una pasta estiva potrà essere calda o fredda, con tanti ingredienti o pochi, con sole verdure o anche pesce.

Gli amanti dei sapori mediterranei punteranno su paste dell’estate dove a predominare sarà il basilico, di solito prediligendo paste corte, a meno che non si tratti del classico spaghetto con il pesto.

Zucchine, limoni, cozze, tante spezie e voglia di sperimentare: gli ingredienti per una pasta estiva possono essere davvero infiniti!

Pasta estiva

Pasta estiva: la ricetta originale di MaggiorDomus Ricevimenti!

Spaghetti con verdure e tuorlo essiccato è la nostra proposta di pasta estiva chic, unconventional e davvero buona!

Lo sapevate che si può essiccare anche il tuorlo d’uovo?

Diventerà friabile e dal gusto molto delicato e potrà quindi essere spolverato come la bottarga e il tartufo, grattugiato a neve o a piccole scaglie.

Pasta estiva MaggiorDomus: gli ingredienti

Dosi per due persone:
60 g di melanzane
10 pomodorini confit
Menta essiccata q.b.
Spaghetti 160 gr.

Ingredienti per il tuorlo essiccato:
2 tuorli d’uovo
Sale q.b.
Zucchero q.b.

Pasta estiva

Pasta estiva verdure e tuorlo essiccato: procedimento

Come essiccare il tuorlo?

  • Preparare in una ciotola la stessa quantità di zucchero e sale.
  • Separare i tuorli dagli albumi con molta attenzione (i tuorli devono risultare completamente puliti).
  • Adagiare i tuorli sopra lo zucchero e il sale e ricoprirli completamente con essi.
  • Se la consistenza che si vuole raggiungere è “solida”, ovvero da poterli grattugiare, bisogna aspettare 15 giorni, mentre se si vuole una consistenza solida esterna, ma liquida interna basteranno poche ore.

Pasta estiva verdure e tuorlo essiccato: preparazione

Mettere una pentola sul fuoco con l’acqua e il sale e farla bollire.

Pulire la melanzana, tagliarla a dadini piccoli e saltarla in padella con i pomodorini puliti, lavati e tagliati a metà.

Insaporire con sale, pepe ed olio.

Quando l’acqua bolle, calare gli spaghetti e scolarli al dente per bene.

Tenere un po’ d’acqua di cottura a parte, in caso diventassero secchi quando si saltano.

Saltare gli spaghetti con le melanzane e i pomodorini, aggiungere anche la menta essiccata e sbriciolata.

Al momento dell’impiattamento, grattugiare il tuorlo d’uovo oppure creare delle scagliette!

La pasta estiva di MaggiorDomus non è solo buona, ma porta in tavola anche brio, particolarità e un raggio di sole giallo!

Pasta estiva