Quando ci capita di organizzare una festa di compleanno, ci piace proporvi l’eleganza in veste leggera, attenta ad ogni dettaglio e soprattutto desiderosa di godersi ogni momento.

Non importa più di tanto l’abito che vestirete, la location che allestirete o il menu che tra i nostri sceglierete, perché ogni cosa sarà al posto giusto, se trasportata dall’onda della leggerezza che l’occasione richiederà. Leggerezza d’animo, s’intende.

Cosa c’è di più bello, per voi e per noi, di servire un calice di vino ghiacciato all’arrivo dei vostri invitati che, ad uno ad uno, vi riempiono di baci e di auguri sinceri? E c’è forse qualcosa che supera la meravigliosa spontaneità che spinge diciottenni e cinquantenni a prendere molto fiato per soffiare forte sopra torte squisite, abbellite da candele accese, sia che si possano contare sulle dita di una mano, sia che da sole siano in grado di illuminare una stanza? No, non c’è.

Sono leggerezze di un momento di vita da impreziosire e rendere indimenticabile godendone ogni istante, senza affanni, nemmeno con il più piccolo cruccio.
L’unica vostra preoccupazione dovrà essere tornare bambini, almeno per una sera, perché, come scrisse Gabriel García Márquez, a cui oggi rivolgiamo il nostro pensiero: “L’età non è quella che si ha ma quella che si sente”.