1

 

Un matrimonio può essere una festa ben riuscita, un ricevimento elegante, un happening familiare, ma può essere anche molto di più.

Può essere un luogo immaginifico dove l’arte del ricevere incontra l’Arte vera e propria e trasforma un evento in qualcosa di magico e assolutamente fuori dal comune.

Parola Bianca è un personaggio danzante nato dall’estro artistico di Francesca Krnjak, una fata elegante e poetica, un oracolo che dispensa saggezza e si muove tra la gente con la leggerezza di un soffione in una giornata di vento.

Parola Bianca è una performer talentuosa, capace di creare atmosfere sognanti e surreali. Dispensa citazioni, parole sparse, frasi decontestualizzate, raccolte e scritte negli anni, che lei stessa ama definire “salva coscienza” ma che a noi piace definire “evoluzioni poetiche”, come questa: “L’arte non riguarda soltanto l’arte o gli artisti, ma tutto e tutti. Fa parte della vita”.

La bellezza salverà il mondo, e anche l’arte, come la raffinatezza di certi gesti. Per esempio, porgere a un ignaro passante, o all'invitato ad un matrimonio, un biglietto con una piccola profezia, una frase misteriosa, un aforisma, qualcosa che porti con sé la forza naturale di ridonargli il sorriso o migliorargli la giornata.

La creatività di Parola Bianca sarà magicamente fusa per noi, in occasione della prossima wedding expo del 22 e 23 ottobre di Rovigo, con quella di Elisa Balugani, direttrice artistica e coreografa della compagnia di danze urbane BlakSoulz, vero e proprio laboratorio di sperimentazione corporea.

Vi avevamo anticipato, no, che chi parteciperà alle due giornate dedicate ai futuri sposi e siglate SYD andrà incontro a meraviglie?

Vi aspettiamo.

 

3

 

2