È primavera, gli eventi impazzano e il risotto al limone è un primo piatto perfetto per i business lunch del periodo alla ricerca di gusto e leggerezza.

Il risotto al limone è un primo piatto cremoso e dal gusto raffinato, suggerito sia per menu di tutti i giorni, sia per un evento più ricercato!

Il primo caldo di stagione aumenta la sonnolenza e un pranzo di lavoro pesante rischia di togliere concentrazione all’interno del business meeting che lo contiene.

Un menu di primavera che tra le sue proposte contiene piatti buoni e digeribili è un menu che comprende frutta, verdure e si affida anche alla presenza degli agrumi.

Risotto al limone: ha basso potere calorico ed è l’ideale per una dieta depurativa che allo stesso tempo assecondi l’esigenza di mangiare saporito.

Il limone, infatti, è ben noto per agevolare la digestione ma anche per il suo sapore aspro e deciso, mai insipido e scontato.

Il riso, invece, batte la pasta per leggerezza e inferiori calorie.

Infine, la vitamina C del limone è utile anche per prevenire spossatezza e condurci lungo la bella stagione, ricca di convention, carichi di energia e in forma.

Ecco la ricetta del risotto al limone di MaggiorDomus che presentiamo in occasione dei ricevimenti del periodo, anche di matrimonio.

Potrete così dilettarvi in cucina anche voi con questa prelibatezza e arrivare appagati e in forma per la prova costume!

risotto al limone

Risotto al limone: ingredienti per 6 persone

  • 1 litro e mezzo di brodo di pollo (digeribile e gustoso)
  • 50 g di burro
  • olio d’oliva extra vergine
  • 2 scalogni
  • 450 g di riso
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • Parmigiano grattugiato
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • 2 cucchiai di succo di limone (limoni non trattati)
  • 4 cucchiaini di buccia di limone tritata (limoni non trattati)

Come si prepara il risotto al limone

  1. Fondere una buona parte del burro con l’olio in un tegame assieme agli scalogni tritati e lasciarli cuocere a fuoco moderato mescolando fino a quando non saranno teneri.
  2. Gettare il riso e tostarlo come da consuetudine per qualche minuto senza smettere di mescolare.
  3. Versare il vino bianco e lasciarlo evaporare.
  4. Aggiungere mestoli di brodo durante tutta la cottura ad ogni completo assorbimento, continuando a mescolare.
  5. Togliere dal fuoco, unire il burro rimasto e il parmigiano.
  6. Completare il risotto al limone con prezzemolo, il succo e la buccia dell’agrume.
  7. Decorare a piacere con prezzemolo e fette di limone, quindi servire.
La primavera è più gourmet con un risotto al limone in tavola!

Devi organizzare un evento business raffinato, veloce e di qualità? Chiedici info qui