Una delle nuove tendenze è di certo il matrimonio invernale, lo affermiamo con assoluta certezza.

Sposarsi nella stagione invernale è qualcosa di speciale!

matrimonio invernale

Se le libere interpretazioni del giorno del proprio sì sono fortunatamente sempre già frequenti, decidere di organizzare un matrimonio in inverno è una scelta netta e perentoria, proprio come i mesi più rigidi dell’anno.

Le coppie di futuri sposi che optano per il winter wedding non sono attirate solo dalla maggiore disponibilità dei servizi in bassa stagione e da una conseguente organizzazione più snella delle proprie nozze.

Chi segna sul calendario una data di matrimonio in inverno, e che va ben oltre l’allegria del solo mese di dicembre, è spinto da motivi e considerazioni più attente.

10 motivi per organizzare un matrimonio invernale

1. Il caldo dell’estate è insopportabile! Se dal freddo ci si può riparare dentro una location accogliente, l’afa estiva di un matrimonio pianificato all’aperto non si può sconfiggere con altrettanta facilità!

matrimonio invernale

2. È più semplice. Scegliere e trovare disponibili i fornitori è più facile. Location, catering e fotografi hanno liste d’attesa più corte, non si devono attendere anni o rinunciare alle proprie prime scelte.

3. Si gode di più la buona cucina. Se il caldo leva la fame, il freddo la aumenta! Ecco allora che un menu per un matrimonio invernale sarà ricco di sapori anche più forti e verrà apprezzato senza remore da chiunque.

matrimonio invernale

4. È romantico ed elegante. Via libera a wedding atmosphere dove a fare da protagonisti sono i camini accesi e gli arredi. Un ricevimento di nozze invernale è più intimo e permette di godere di più degli ambienti e delle persone presenti.

matrimonio invernale

5. La freschezza dei fiori. Il freddo permette di osare allestimenti di nozze floreali che non temono di sciuparsi. Le varietà presenti sul mercato sono ormai moltissime anche in inverno e non si dovrà temere di trovarsi di fronte a centrotavola appassiti o a bouquet con le corolle all’ingiù!

matrimonio invernale

6. Non esiste lo stress da meteo! Nel senso che gli spazi sono interni e basta. Che piova, nevichi o ci sia il sole non si dovrà subire la sfiancante altalena “dentro o fuori?” e, al massimo, una nevicata improvvisa renderà ancora più suggestivo il giorno più importante della vostra vita.

matrimonio invernale

7. L’abito da sposa sarà unico e originale. Si potrà optare per tessuti inconsueti e molto sofisticati che la calura estiva rende sempre troppo pesanti, si potrà addirittura scegliere un capo di pelliccia bianca o coprispalle di puro cachemire color latte. Eleganza assoluta. Stessa cosa vale per il trucco: non colerà per tutta la giornata.

matrimonio invernale

8. Tutti i colori potranno essere più caldi, anche per gli invitati. Sì ai rossi, agli aranciati e ai marroni, addirittura sì alle nuance dorate che, se d’estate sono vero e proprio tabù di stile, d’inverno sono chic.

9. Le degustazioni. Oltre al menu di nozze che non teme il caldo, e potrà comprendere zuppe, carni, formaggi di malga e ricette gourmet di montagna, sarà possibile organizzare percorsi degustativi banditi in estate: Rum e cioccolato, per esempio, oppure una selezione di vini rossi da assaporare con massimo piacere.

matrimonio invernale

10. Ultimo – ma non ultimo! – un matrimonio invernale permette la scelta di mete esotiche uniche per il viaggio di nozze. Se di solito in inverno non sempre si pensa a una vacanza, se non a qualche giorno sugli sci, ipotizzare un viaggio nei mesi più freddi farà spaziare sull’atlante, alla ricerca di luoghi dell’altro emisfero che di solito non sono presi in considerazione.

Allora, cosa ne dite? Credete anche voi che un matrimonio invernale sia una scelta originale, emozionante e molto vantaggiosa?