Ammettiamo che raccontare di certe serate, mostrando immagini che addolciscono occhi e umore, non è cosa poi così difficile…

Un po’ come non è stato difficile scorgere dita golose che si nascondevano dentro a ciotole di panna, pezzi di frutta adagiati seppur desiderati, biscotti di frolla deglutiti ancora prima di scoprirsi tiepidi.
E non è stato nemmeno difficile donare trucchi, rivelare dosi, merlettare, decorare e infornare davanti a mani avide di nuove manualità, occhi bramosi di gusto e divertimento a spasso tra sapore e conoscenza.

Ci è piaciuto insegnarvi il lato pratico della golosità perché, a nostro avviso, chi ama la pasticceria ha in fondo un animo sempre ripieno di dolci sorprese…

Ricordiamo il prossimo appuntamento in programma con “Mescolando, s’impara – Serate in Cucina”
Info, costi e iscrizioni al link che segue: