L’abbinamento di menta e cioccolato risale agli anni ’60, quando nel Regno Unito vennero ideati i primi cioccolatini After Eight (After Eight Mint Chocolate Thins).

Peraltro, l’uso di offrire la cioccolata dopo cena (after eight, appunto) arriva dal Settecento quando, alla fine delle cene ufficiali, si serviva la bevanda al cioccolato, come testimoniano Brillat-Savarin e Ippolito Cavalcanti.

Menta e cioccolato: la forza del gusto sta nel contrasto tra il sapore compatto e rotondo della cioccolata e quello rinfrescante della menta.

Menta e cioccolato

Un dessert costruito sulla base del mix di sapori after eight è un connubio perfetto per il palato, che noi suggeriamo in qualsiasi momento del giorno, e non solo dopo le otto di sera!

Menta e cioccolato: la ricetta per la mousse al bicchiere

A noi piace fare la mousse con le foglie di menta fresca e condire con il cioccolato fondente a scaglie per creare contrasto sia di sapore, sia di consistenza.

Mousse menta e cioccolato: gli ingredienti

Ingredienti per la mousse alla menta

Per 6 persone

• 400 g di panna fresca (da montare)
• 1,5 dl di latte caldo
• 10 g di maizena
• 1 tuorlo d’uovo
• 30 foglie di menta fresca
• 5 cucchiaini di sciroppo di menta
• 1,5 g di gelatina in fogli
• 3 cucchiai di zucchero semolato molto fino

Per il cioccolato da servire in grosse scaglie sopra la mousse:

• 150 g di cioccolato fondente al 70% di cacao
• 3 savoiardi o 6 piccole cialde

Menta e cioccolato: la preparazione

  1. Tritare molto finemente le foglie di menta lavate e asciugate.
  2. Montare il tuorlo d’uovo con due dei tre cucchiai di zucchero fino a che non diventa spumoso.
  3. Versare il tutto in un pentolino e unire prima la maizena e poi il latte caldo.
  4. Lasciare che il composto si addensi mantenendo bassa la fiamma e mescolando in continuazione con la frusta da cucina.
  5. Appena bolle, spegnere il fuoco e aggiungere la gelatina in fogli strizzata, ammorbidita precedentemente in acqua fredda.
  6. Aggiungere quindi le foglie di menta strizzate e un po’ di sciroppo verde di menta.
  7. Appoggiare la pentola che contiene il composto dentro una ciotola di acqua ghiacciata e mescolare continuamente per 2-3 minuti così da raffreddarla un po’.
  8. Montare la panna e incorporarla alla crema alla menta.
  9. Prendere sei bicchieri trasparenti in vetro e adagiare nel fondo di ciascuno una piccola cialda o mezzo savoiardo.
  10. Con una sac à poche suddividere la mousse alla menta nei sei bicchieri, coprendo la cialda/savoiardo.
  11. Fare riposare in freezer per 15/20 minuti.

Menta e cioccolato

Menta e cioccolato: aggiungere la cioccolata in scaglie alla mousse

Prima di servire, rendere il cioccolato fondente in scaglie e versare sopra i sei bicchieri.

Il dessert menta e cioccolato è pronto da servire al tavolo, magari abbinato a un bicchierino di caffè, o anche a finger food.

Ecco come si prepara la mousse after eight in version gourmet!

Menta e cioccolato